Prometeon Tyre Group allarga il proprio portafoglio brand con il nuovo ANTEOGli pneumatici per truck/bus saranno raggruppati in 6 linee prodotto



L'ultima novità di Prometeon 'gira' intorno al lancio di un marchio globale di pneumatici per camion e autobus, battezzato ANTEO.

Le soluzioni comprese sotto questa etichetta saranno accomunate dalla possibilità di vantaggi economici immediati (riduzione dei costi operativi per la clientela) senza alcuna perdita sul fronte sia della affidabilità e sia delle prestazioni dei prodotti, che si mantengono entrambe al top.  

"La nostra proposta Premium è chiaramente costituita da prodotti a marchio Pirelli, con tecnologia Prometeon", ha sottolineato, in occasione del lancio del Brand, Giorgio Bruno, Presidente e Amministratore Delegato di Prometeon Tyre Group. Salvo porre l'accento, al contempo, sull'importanza di "creare il nostro portafoglio di brand. ANTEO è il primo e con questa scelta confermiamo la nostra attenzione al settore truck & bus, creando ancor più valore ai nostri partner e alla nostra azienda".

La presentazione del nuovo marchio coincide con l'avvio di un percorso inedito per il gruppo, che vedrà gli pneumatici associabili a soluzioni tecnologiche e servizi attraverso l'ampia rete dei rivenditori Prometeon.

(descrizione)Un approccio di piattaforma e una "strategia di premiumizzazione" incardinate, secondo quanto dichiarato ancora da Gregorio Borgo (Chief Operating Officer di Prometeon), in "una strategia multibrand con un'offerta completa, che garantisce prestazioni basate sul nostro DNA di altissimo livello, sia in termini di tecnologia e sicurezza, sia su misura delle diverse esigenze degli operatori.".  

La gamma prodotto a marchio ANTEO includerà sei differenti linee, raggruppate internamente a seconda che le condizioni stradali siano 'on' o 'on-off'. Nel primo caso si hanno le famiglie PRO S, PRO D e PRO T. Nell'altro, quelle MOVER M, MOVER S e MOVER D.

La produzione degli pneumatici del nuovo Brand sarà affidata agli stabilimenti Prometeon dislocati a livello globale, rispettando la conformità agli standard di qualità richiesti per le soluzioni Premium, su fondo bagnato (wet grip) e anche in caso di necessità particolari di aderenza, grazie alla marcatura 3PMSF (il pittogramma alpino che contraddistingue gli invernali).

Ricostruibili, sono realizzati in mescola di gomma ottimizzata e provvisti di tallone rinforzato con rinforzo rivestito. Grazie ai componenti della struttura, resistenza e robustezza sono massime.

"Abbiamo sviluppato le linee di questo pneumatico attingendo al nostro patrimonio tecnologico e testandole in condizioni reali in Europa, Turchia e Brasile - ha raccontato Alexandre Bregantim, Chief Technical Officer di Prometeon -. Partendo dai dati raccolti e avendo come base la nostra tecnologia, abbiamo personalizzato ANTEO in base alle specifiche esigenze di tutte le diverse aree geografiche."

Partner