Il network logistico del Gruppo Smet per gli ospedali e la Protezione CivileL'azienda ha messo a disposizione i suoi asset in tutta Europa



Ritiro e consegna gratuita agli ospedali di ogni parte d'Europa di materiali, respiratori e altri supporti sanitari necessari per affrontare l'emergenza Coronavirus.

È il contributo al contrasto della pandemia in corso da parte del Gruppo Smet, che ha annunciato di aver messo a disposizione delle strutture di cura italiane e della Protezione Civile, qualora contattato, il proprio network logistico, pienamente operativo per assicurare alla cittadinanza i beni di prima necessità.

Basta chiamare l'azienda al seguente numero di telefono: 06/98370930. O indirizzare la propria richiesta alla mail dedicata "emergenzacovid19@smet.it".

"Stiamo vivendo un’emergenza sanitaria senza precedenti nella nostra storia recente ed è necessario che ognuno di noi faccia la sua parte – sono le parole dell’Amministratore Delegato Domenico De Rosa -. Per questo abbiamo pensato che, da parte nostra, fosse doveroso un passo in più".

Partner