Webfleet, Ungheria strategica per l'espansione a EstPiena sinergia con la controllante Bridgestone e la forza della piattaforma gestionale


Webfleet Solutions, il principale fornitore di soluzioni telematiche in Europa di proprietà di Bridgestone, estende le sue attività in Ungheria. Con una nuova rappresentanza a Budapest offrirà soluzioni e servizi per le esigenze del mercato locale delle flotte aziendali. Come primo passo la piattaforma “ammiraglia” Webfleet è disponibile in lingua ungherese ed è stata integrata con il sistema di pedaggio elettronico ungherese HU-GO. 

 

Altri 200.000 veicoli connessi

L'espansione rafforza la leadership di mercato europeo di Webfleet Solutions nel settore dei trasporti, con oltre 200.000 veicoli commerciali pesanti connessi.

(descrizione)“Il trasporto su strada è visto come il principale protagonista della circolazione delle merci in Ungheria.  A supportare questo dato vi è la presenza di un'infrastruttura ben sviluppata nella regione", ha affermato Taco van der Leij, Vicepresidente Webfleet Solutions Europe. "Essendo leader di mercato nelle soluzioni connesse per il trasporto, siamo fiduciosi che i clienti business in Ungheria possano trarre vantaggio dalla nostra tecnologia telematica a supporto della digitalizzazione della loro flotta e delle attività connesse".

Webfleet Solutions offre alle aziende di trasporto soluzioni su misura che aumentano l'efficienza e la sicurezza complessive della flotta. L’offerta include robusti Driver Terminal basati su sistema Android che supportano i conducenti nelle attività all'interno e all'esterno del veicolo con la navigazione per camion, l'elaborazione degli ordini e le applicazioni esterne. I migliori servizi di download remoto per i dati del tachigrafo aiutano a mantenere la conformità ai regolamenti, aggiungendosi alle offerte telematiche standard come il monitoraggio dei viaggi e del chilometraggio. La piattaforma WEBFLEET può integrarsi con le soluzioni preferite di un'azienda, inclusi i sistemi di gestione dei trasporti (TMS).

 

La strategia è crescere in tutta la regione

(descrizione)L'apertura in Ungheria sarà guidata da Dariusz Terlecki, Direttore vendite Webfleet Solutions Polonia ed Europa orientale. Il suo team a Varsavia, in Polonia, coordinerà e supervisionerà tutte le attività in Ungheria. "La nostra presenza in UngheriaPaese con una posizione centrale, una forte industria dei trasporti e un enorme potenziale di sviluppo, contribuirà a rafforzare la nostra posizione in tutta la regione", ha spiegato Terlecki. “Nei paesi CEE, la quota del trasporto internazionale è estremamente alta. La possibilità di accedere a soluzioni telematiche all'avanguardia per migliorare l'efficienza delle attività della flotta e per aiutare a far fronte alle sfide emergenti sarà una buona notizia per le imprese locali, così come per l'intera economia della regione".

 

Sinergia forte con la filiale Bridgestone

(descrizione)L'attrattiva del mercato ungherese è resa ancora più allettante dalla forza della presenza locale di Bridgestone. In Ungheria Bridgestone ha, infatti, il suo stabilimento di produzione, la rete di vendita e una vasta rete di distribuzione e di partner.

"Unendoci a Bridgestone, abbiamo ottenuto nuove opportunità e una nuova base di sviluppo", ha aggiunto Terlecki. “Vogliamo sfruttare le sinergie ovunque sia possibile. L'ingresso nel mercato ungherese è un'estensione logica e naturale del portafoglio Bridgestone in questo mercato".

L'apertura in Ungheria segna l'inizio dello sviluppo da parte di Webfleet Solutions di piani di crescita ancora più ampi, che vedranno l'azienda portare i suoi servizi in nuove regioni, compreso il continente americano, il Medio Oriente e l'Asia. 

Partner