Stef si allarga con Nagel-GroupLe attività di Italia e Belgio già sotto l'ombrello del gruppo francese. A breve l'Olanda



STEF e Nagel-Group hanno finalizzato l’accordo di acquisizione da parte del Gruppo STEF delle attività di Nagel-Group in Italia ed in Belgio. La seconda parte di questo accordo che nello specifico riguarda i Paesi Bassi, sarà finalizzato nel corso dell’anno. 

In questi due paesi, grazie all’accordo appena concluso, potrà essere realizzato l’impegno preso di reciproca distribuzione. Nagel-Group avrà la possibilità di beneficiare del network distributivo del Gruppo STEF in Italia e in Belgio, e il Gruppo STEF potrà offrire ai propri clienti una più ampia copertura ed ancora più servizi per le attività distributive richieste verso l’Europa Centrale (Germania), del Nord e dell’Est. 

STEF è presente in 7 paesi e conta 19.000 dipendenti che si impegnano a fornire soluzioni su misura ai produttori alimentari, al settore retail e alla ristorazione in modo sostenibile. Nel 2019 STEF ha fatturato oltre 3 miliardi di euro. STEF è quotata all’ Euronext Paris. 

Nagel-Group opera in tutta Europa e ha la sua sede centrale a Versmold. Impiega circa 13.000 persone in più di 130 sedi. Recentemente l'azienda ha registrato un fatturato di 2,1 miliardi di euro. Il Gruppo movimenta prodotti alimentari di tutte le dimensioni e in tutte le fasce di temperatura. 

Partner