Prometeon: rimodulato il finanziamentoModificato, determinato ed esteso l'accordo con otto banche globali



Finanziamento senior da 600 milioni di euro modificato, determinato e con scadenza estesa di un altro anno (sino al marzo 2021) - a discrezione della società, addirittura sino allo stesso periodo dell'esercizio successivo -, per Prometeon Tyre Group, che ha concluso con successo l'iter avviato con otto istituti di credito internazionali: Bank of America Merrill Lynch, China Construction Bank, HSBC Bank, ING, Crédit Agricole Corporate and Investment Bank, Industrial and Commercial Bank of China, Banco Santander e Banco do Brasil AG.

L'accordo sottoscritto tra le parti prevede condizioni finanziarie allineate ai livelli di mercato, pattuite in corso di negoziazione e votate all'unanimità dalle banche interessate. Le possibilità aperte dal documento sono propedeutiche alla corretta e completa realizzazione del business plan di Prometeon Tyre Group per l'intervallo 2019-2021.

L'ammontare finanziario del finanziamento senior erogato alla società è stato rimodulato sulla cifra di 550 milioni di euro in virtù dei 58 milioni di euro immessi nelle casse da TP Industrial Holding, con cui sono stati rimborsati in anticipo, e su base volontaria, 50 milioni di euro del Term Loan.

Partner