Pneumatici, assistenza gratuita di Euromaster ai mezzi di Croce RossaPotranno essere portati nelle officine della catena di Michelin



AGGIORNAMENTO: in data 30 aprile 2020 Michelin Italia ed Euromaster hanno annunciato l'estensione dell'iniziativa per tutto il mese di maggio. In data 7 aprile 2020 avevano invece comunicato l'apertura della stessa all'ANPAS (Associazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze) e alla Confederazione delle Misericordie d'Italia. 

(descrizione)Perfetto stato di efficienza assicurato per gli pneumatici delle unità mobili impegnate nell'emergenza Coronavirus grazie a Euromaster, catena europea di officine creata nel 1991 di proprietà esclusiva del Gruppo Michelin. Conta più di 2.400 centri in 18 paesi, 217 in Italia.

Per tutto il mese di aprile, con validità estesa all'intero territorio nazionale, i mezzi di Croce Rossa Italiana e delle aziende sanitarie locali riceveranno assistenza gratuita. Foratura o danneggiamento le situazioni che vedranno impegnati gli specialisti Euromaster, chiamati a riparare o sostituire gli pneumatici, permettendo così l'erogazione no stop di un servizio essenziale.

(descrizione)Torino, Cuneo e Alessandria (dove sorgono i tre stabilimenti di produzione di Michelin Italia) e Milano (Pero, sede della sua direzione commerciale) sono le città dove, già nell'ultima settimana di marzo, il Marchio francese ha provveduto a rifornire, rapidamente e senza alcun costo, la flotta di unità mobili dopo aver compiuto un'analisi sullo stato d'usura dei componenti 'calzati' dai veicoli.

"Ringrazio di cuore gli affiliati che hanno risposto con entusiasmo a questa iniziativa -  ha dichiarato Cristiano Olivero, Amministratore Delegato di Euromaster Italia -. Contatteranno la Croce Rossa Italiana e l'ASL di zona al fine di presentare l’iniziativa, con l’obiettivo di sostenere l’attività locale degli operatori. Vista la situazione in continua evoluzione, valuteremo la necessità di estenderla per il periodo successivo.".

Simone Miatton, Presidente e Amministratore Delegato di Michelin Italia, ha ricordato che "in questo momento così difficile per la popolazione, in particolare per gli operatori sanitari prodigati nello sforzo di portare soccorso ai cittadini, è fondamentale poter disporre il più possibile di attrezzature ed equipaggiamenti che aiutino a supportare questo enorme impegno".

Partner