Una 'ruota d'artista' per MakSvelato cerchio da esposizione a 500 anni dalla morte di Leonardo



Meccanica e arte si incontrano nel giorno preciso in cui ricorrono i cinquecento anni dal trapasso di Leonardo da Vinci, avvenuto in Francia, ad Amboise, nel cui castello possono ancora essere omaggiate le spoglie mortali del maestro toscano.

Un cerchio in esemplare unico, ispirato all'iconografia del celebre Uomo Vitruviano, è la via scelta da Mak per aggiungersi alla lunga scia di celebrazioni apertesi con l'avvento del 2019. La scelta del soggetto è ancorata all'equilibrio in cui si mantengono tra di loro gli elementi costitutivi del creato (uomo, Terra e Universo).

Tra inoltre ispirazione dall'unione simbolica tra arte e scienza, simbolizzata dalle proporzioni suggerite nell'opera del da Vinci, in quell'uomo che contiene in sé le regole e i rapporti per la costruzione delle varie forme geometriche, a loro volta base di tutto quello che è possibile vedere e sperimentare attraverso gli occhi.

Eguale filosofia progettuale e realizzativa permea l'operato di Mak. L'azienda di Carpenedolo (BS), attenta alle variazioni in tema di gusti e tendenze, appare da sempre impegnata nel combinare il dato sulla resa estetica del prodotto, pur importante, con la funzionalità e la sicurezza dello stesso.

ALTRI OMAGGI A LEONARDO NEL 2019

La ruota da esposizione non è l'unico tributo ricevuto dall'immenso artista toscano da parte dell'industria automotive. 

All'ultimo Salone di Ginevra addetti ai lavori e semplici visitatori hanno potuto infatti ammirare la DaVinci, una GranTurismo con quattro posti a bordo prodotta in fase prototipale negli stabilimenti di Moncalieri (TO) di Italdesign, che ne hanno curato anche design e progettazione.  

Una "visione concreta e velocemente implementabile" per "stimolare il mercato", anche grazie alla decisione di realizzare il modello con trazione 100 per cento elettrica, alimentazione che sta prendendo sempre più piede a livello di offerta. 

Si ricorda inoltre che il 17 maggio prossimo, terza giornata della 37esima edizione della Mille Miglia, è stato stabilito che la corsa attraversi la località natìa di Leonardo.

Partner