Il lavoro si fa duro? Goodyear propone il nuovo OTRNasce per la roccia dura ma si presta ad altri impieghi gravosi



Si chiama RH-4°+ ed è progettato per offrire più produttività su terreni di roccia dura a un costo d’esercizio contenuto, grazie anche all’accresciuta durata del pneumatico.(descrizione) Il nuovo pneumatico per trasporti di grandi dimensioni aiuta gli operatori ad aumentare la produttività e a operare a costi inferiori, grazie a questi plus: 

-       Maggiore durata del fianco e maggiore stabilità laterale grazie alla Goodyear Durawall Technology®, a un cerchietto più ampio e una carcassa più resistente. 

-       Aumento delle ore di esercizio e protezione dai tagli, grazie al battistrada con un elevato rapporto pieni-vuoti e alla profondità del battistrada E-4+. 

-       Mantenimento di basse temperature in esercizio, grazie alla lamellatura del canale centrale del battistrada, ai ramponi sulle spalle e agli intagli laterali sui ramponi delle spalle. 

I risultati ottenuti nel settore minerario hanno dimostrato che 1 RH-4A+ fornisce fino a 12% di ore di esercizio in più rispetto al RM-4B+ . 

Il basso costo operativo orario è un requisito importante per gli operatori del settore minerario”, dichiara Eric Matson, Global OTR Field Engineering Manager. “I clienti richiedono anche altri vantaggi in termini di prestazioni, come un battistrada e una carcassa che garantiscano lunghe ore di esercizio, resistenza ai tagli e massima trazione su terreni di roccia dura. Il nuovo RH-4A+ offre tutti questi vantaggi per aiutare le flotte delle miniere a ottimizzare la produttività e ridurre i costi d’esercizio”. 

RH-4A+ è attualmente disponibile nelle misure 59/80R63, 46/90R57 e 27.00R49 in tutta la rete mondiale di rivenditori OTR autorizzati Goodyear. Viene proposto con carcasse con strutture personalizzate e mescole del battistrada sviluppate appositamente da Goodyear per soddisfare le condizioni del trasporto nelle miniere. 

RH-4A+ si completa con Goodyear EMTrack, un software per il monitoraggio delle prestazioni dei pneumatici, che offre agli operatori la possibilità di tracciare i dati relativi ai parametri dei pneumatici per ridurre i costi d’esercizio,” afferma Matson. “Con il sistema EMTrack, gli operatori delle miniere possono tracciare le prestazioni dei pneumatici, comprese quelle del nuovo RH-4A+, per programmare i tempi di rotazione, sostituzione e gestire il loro stock”. 

Partner