Ford connette tutti i commercialiObiettivo, tra l'altro, azzerare i fermo macchina



FORDLiive è il nuovo strumento per la produttività dei veicoli commerciali del marchio dell’ovale blu, garantendo la massima operatività con la riduzione dei tempi morti i fermi veicolo, diminuendo il numero di visite dal concessionario e accelerando i tempi di riparazione in officina. Il nuovo servizio sarà disponibile gratuitamente per tutti gli operatori che utilizzano i veicoli commerciali Ford connessi. Le proiezioni di Ford mostrano come FORDLiive sia potenzialmente in grado di ridurre i tempi di inattività dei veicoli anche del 60%.

(descrizione)Ad esempio, grazie ai dati in tempo reale è possibile ottenere informazioni specifiche sugli interventi di manutenzione a cui sottoporre i veicoli, individuare e risolvere più rapidamente eventuali problemi e sostenere i Transit Center in modo proattivo, fornendo ricambi e consulenze specializzate.

Il sistema connette i clienti che utilizzano i veicoli commerciali Ford, la rete dei Transit Center e la casa automobilistica stessa, sfruttando i dati trasmessi in tempo reale per ottimizzare la produttività di ogni singolo veicolo della flotta. Per garantire che ogni veicolo sia disponibile quando il cliente ne ha bisogno, FORDLiive promuove la manutenzione e diagnostica predittiva: sarà possibile, infatti, pianificare e prenotare online gli interventi nel momento più opportuno per assicurare la massima efficienza e ricevere un avviso quando è necessario intervenire per evitare un guasto. 

(descrizione)I dati sullo stato dei veicoli vengono inviati automaticamente dal modem FordPass Connect, di serie sui modelli Transit, Transit Custom, Transit Connect, Ranger e Fiesta Van prodotti da metà 2019.  Sulla base dei dati forniti da uno dei principali servizi di assistenza stradale (Road Side Assistance) del Regno Unito, i tecnici di Ford hanno stimato che seguendo le indicazioni del servizio di diagnostica predittiva sarebbe possibile evitare fino al 30%  delle chiamate. Oltre ad aiutare i clienti a pianificare gli interventi nei momenti più opportuni, gli avvisi del servizio di diagnostica predittiva consentono di monitorare e gestire parametri come la durata residua dell’olio, i livelli di AdBlue e la pressione delle gomme per ridurre la probabilità di tempi di fermo non previsti.

Sulle strade europee sono già operativi circa 500.000 veicoli commerciali Ford connessi, destinati, secondo le stime, a superare il milione entro la prima metà del 2022.

FORDLiive verrà lanciato progressivamente nei principali mercati europei; in Italia il lancio è previsto per il terzo trimestre del 2021, e sarà disponibile gratuitamente: le piccole aziende e quelle con flotte più consistenti potranno accedere ai vantaggi offerti dal sistema rispettivamente tramite l’app FordPass Pro e una versione dedicata dello strumento Ford Telematics. Ford inoltre è decisa ad accrescere ulteriormente le funzionalità di FORDLiive e, anche dopo il lancio, continuerà a introdurre in tutta Europa servizi mirati all’aumento dei tempi operativi.

Partner