Batterie mister muscolo per Renault TrucksTruck medi e LCV full electric con nuovi accumulatori da 66 kWh ciascuno


Serie D e Dwide Z.E. (zero emission) e anche Master 3.5 sono oggi equipaggiati con batterie più potenti ma anche economiche. Questa la strategia della losanga rossa per la propria flotta di veicoli full electric, da 3.1 a 26 tons di MTT con autonomia teorica fino a 400 km.

A proposito di autonomia, la strategia di Renault punta non già ad aumentarla, ma ad offrirla a un prezzo competitivo, a vantaggio del TCO (total cost of ownership), sempre favorendo il carico utile e quindi la competitività del trasporto. Le singole batterie passano quindi da 50 a 66 kWh, sempre a ioni di litio. Cinque le configurazioni disponibili, in pacchi batteria da 66 chilowattora, fino a 6 unità, in linea con il bonus da 20.000 euro per i veicoli conto terzi >7,1 tons.

Il Renault Master (furgone o autotelaio cabinato) 3.1 con pacco singolo è teoricamente in grado di coprire 120 km senza ricarica, per la quale invece sono necessarie circa 6 ore. Prevista a breve la commercializzazione del 3.5 allestibile, ad esempio con cassone ribalranbile o furgone tetto alto.