Presidenza confermata in LoJack ItaliaMassimo Ghenzer lavorerà con l'AD Iperti su flotte aziendali e dealer



Sarà ancora lui - Massimo Ghenzer -, il Presidente di Lojack Italia. La conferma dell'incarico, arrivata dal Board of Directors dell'azienda che fa capo all'americana CalAmp, vedrà il professionista operare a stretto contatto, per i prossimi tre anni, con l'Amministratore Delegato Maurizio Iperti nella definizione comune delle linee strategiche su suolo nazionale.  

Leggi la scheda per maggiori informazioni sul Presidente e sull'azienda

Nel mirino di LoJack Italia vi è innanzitutto è il potenziamento ulteriore dell'offerta di servizi di mobilità, attraverso le possibilità offerte dalla connettività, per i canali dei concessionari e delle flotte aziendali, con l'obiettivo di rendere più forte il ruolo sul piano sociale dell'azienda di contrasto ai furti d'auto e per quanto attiene alla sicurezza su strada.

Si ricorda che già lo scorso anno l'azienda, insieme con MotorK, aveva presentato una piattaforma integrata cloud-based dedicata ai dealer per la gestione del post-vendita

Ad oggi sono 300.000 i veicoli mantenuti sotto controllo (flotta connessa) grazie alle soluzioni hi-tech commercializzate e sviluppate da LoJack per consentire il dialogo on board tra dispositivi che ricorrono alla radio-frequenza e la black box (telematica), con le sue funzioni complete ed efficaci per il fleet management e la gestione dei sinistri

"Negli ultimi 3 anni abbiamo completato con successo la transizione dal 'Get It Back' del rilevamento e recupero dei veicoli rubati al 'The Next Level' - ha sottolineato il neo-confermato Massimo Ghenzer -, con l’offerta di soluzioni di mobilità avanzata che consentono di raccogliere ed analizzare, in maniera sofisticata per i nostri partner, le informazioni provenienti dai veicoli, aumentando la sicurezza sulle strade. Oggi la sfida è rivoluzionare e rendere più profittevole ed efficace il business di dealer e flotte aziendali.". 

Non più solo 'angelo custode' degli automobilisti, quindi, ma partner operativo senza sosta che punta a soddisfare le esigenze differenti dei vari soggetti con cui l'azienda si trova a intersecare la propria attività: Case auto, flotte aziendali, noleggiatori, dealer, compagnie di assicurazioni, ma anche semplici driver.

"I nostri investimenti in tecnologia avanzata al servizio della clientela italiana - ha preso la parola Maurizio Iperti, Vice President di LoJack Europe, oltre che AD di LoJack Italia - sono premiati dalla fiducia verso il brand e dal riconoscimento come operatore leader sul tema della sicurezza.

Soluzioni innovative e best practices, in grado di interpretare al meglio le evoluzioni del mercato, che dall’Italia esportiamo negli altri paesi europei".

Partner