VieTrasporti Web

logo fiaccola                 Facebook  Twitter  Google  YouTube  Pinterest        cookie policy

A+ A A-

Il domani alle porte: il primo ottobre parte a Torino "Future Mobility Week"

L'industria automotive italiana e la sua filiera, nella declinazione proiettata verso un nuovo paradigma di mobilità in via di costruzione, è l'attore protagonista di "Future Mobility Week", l'appuntamento in calendario nella prima settimana di ottobre presso il Lingotto Fiere a Torino

Le date da segnare in calendario sono quelle che corrono tra l'1 e il 5 ottobre 2018. La manifestazione organizzata nel capoluogo torinese chiamerà a raccolta soggetti di natura differente, tutti egualmente interessati ad approfondire i contenuti dei processi che stanno cambiando progressivamente il modo in cui circolano - e circoleranno - persone e merci.

Costruttori auto, componentisti, aziende del ramo tecnologia, istituti di ricerca, università, ma anche associazioni di settore e amministrazioni locali: sono diversi gli interlocutori con cui "Future Mobility Week" ha annunciato di volersi interfacciare in maniera decisa e continua. 

generica-futuro-mobilita"Future Mobility 2018", da un lato", e "Automotive Cluster Forum" dall'altro: due le proposte fruibili all'interno di una stessa cornice. L'una, più di contesto, ruota intorno alle tecnologie, applicazioni e infrastrutture digitali per la mobilità; l'altra, più specifica sull'oggetto auto, proietta l'attenzione sulle soluzioni più avanzate per la progettazione e la produzione dei veicoli.

A riprova del respiro internazionale della manifestazione, i lavori del Forum saranno preceduti da una sessione di keynote, nel corso della quale relatori esperti sulla situazione della filiera automotive in Europa si esprimeranno su una serie specifica di argomenti.

Per cinque giorni l'area del Lingotto Fiere si trasformerà nel centro di una stella a più punte, tante quante sono le realtà del torinese considerate eccellenze progettuali/produttive e proprio per questo motivo oggetto di visite guidate. Non mancheranno occasioni per il networking tra i protagonisti dell'evento.

Fissi presso lo storico ex complesso industriale - ora centro fieristico - del capoluogo piemontese si troveranno invece gli stand degli espositori, gli ambienti destinati alle conferenze (per il programma completo e aggiornato, clicca qui) e gli spazi riservati alla prova di veicoli e prodotti

L'articolazione annunciata per la "Future Mobility Week" di Torino e la gestione stessa dell'evento si richiamano all'esperienza di due partner oramai consolidati: GL events e Clickutility Team, già affiancati da cinque anni nella veste di co-organizzatori di Smart Mobility World.

Torna in alto

Login or Register

LOG IN

Register

Registrazione utente