VieTrasporti Web

logo fiaccola                 Facebook  Twitter  Google  YouTube  Pinterest        cookie policy

A+ A A-

Onnicar "trasforma" il Boxer

È firmato Onnicar-Gruau l’allestimento sviluppato per il furgone Boxer di Peugeot dall'azienda di Corneliano d'Alba, specialista in soluzioni in lega leggera d'alluminio.

posteriore-peugeot-boxer-allestimento-onnicarLe due porte a chiusura del vano di carico sul veicolo del Marchio del Leone sono state sostituite da una sponda caricatrice idraulica Parlfinger.

La soluzione consente di abbinare alla praticità d’utilizzo tipica del mezzo da lavoro la possibilità di azzerare i rischi legati alla movimentazione manuale del carico.

In virtù del particolare allestimento, Peugeot Boxer cresce sul piano della versatilità e registra una crescitanel ventaglio degli impieghi possibili. Risultano privilegiati, in particolare, i trasporti “misti” nel contesto di varie aree commerciali, incluso il settore del noleggio.

Economicità ed efficienza sono altri due “plus” ascrivibili alla soluzione studiata da Onnicar. Si parla infatti di costi di gestione contenuti e di rapidità di ripristino in caso di sinistro.

A tutto quanto indicato, si coniugano dimensioni contenute, che permettono al van da lavoro francese di muoversi agevolmente anche per le vie dei centri storici.

La personalizzazione del furgone con i colori dell’azienda richiede inoltre un investimento economico inferiore rispetto a quello previsto per altri modelli.

allestimento-onnicar-peugeot-boxerIl pacchetto proposto da Onnicar-Gruau comprende, in aggiunta al montaggio della sponda caricatrice di cui sopra, il rinforzo e la ridefinizione della parte posteriore del furgone.

Le guarnizioni montate e gli accorgimenti individuati per quella porzione del veicolo mirano a far sì che il vano di carico, rivestito con un pianale multistrato, sia protetto ermeticamente dall’acqua.

Completano l’allestimento, all’interno del mezzo, elementi per il fissaggio alle pareti laterali e alla paratia anteriore: due file di binari per barre ferma-carico o una barra e due cinghie ferma-carico.

Laddove potenzialmente si possono registrare dei danni, come nel caso della parete anteriore, sono stati previsti uno zoccolo paracolpi (parte bassa) e un profilo in gomma (media altezza, a protezione della parte più aggettante).

Torna in alto

Login or Register

LOG IN

Register

Registrazione utente